10 annos de conchidortos.org

Pubblica in: 

Mentre la sera domenicale trascorre mi accorgo che - accidenti - oggi è il 18 ottobre, il compleanno di questo sito, messo on-line giusto 10 anni fa, il 18 ottobre del 2005, che per i tempi del computing sono quasi un'era geologica.

Senza tante pretese insieme a pochi amici decidemmo di aprire uno spazio virtuale per dare voce, sfogo e anche un briciolo di svago a chi muoveva i primi passi in rete, i social network non erano ancora il fenomeno di massa odierno.

Probabilmente oggi, dopo 10 lunghi anni e con la pervasività di  Facebook e Twitter un sito come questo, nato principalmente attorno al suo forum, non ha più ragione di esistere, se non come memoria storica per quello che è successo a Silanus e dintorni - o nel mondo - in questo lasso di tempo.

Non siamo giornalisti, non abbiamo fatto giornalismo in senso stretto, tanto meno informazione con la "I" maiuscola, forse siamo riusciti giusto a veicolare qualche messaggio, qualche voce, qualche discussione e questo mi/ci basta, poiché questo e solo questo era il nostro intento iniziale.

Non vogliamo celebrarci ne lanciarci in patetici amarcord e il mio pensiero non va a noi ed al nostro ombelico, ma a quattro persone speciali che in questi anni hanno deciso di lanciarsi nel difficile compito di informare il pubblico con dedizione e passione, pagando anche il prezzo dell'intolleranza e delle intimidazioni, più o meno velate, di chi si sente più forte e potente degli altri, semplicemente perché hanno deciso di fare il lavoro sul campo e non a ricopiare le veline.

Il riferimento e la gratitudine vanno a Giulia Serra e Maura Manconi de Il Marghine.net ed a Luca Contini e Antonio Maccioni di Bentos.it.

L'augurio è che nel nostro territorio ci siano sempre giornalisti, ma anche blogger, che abbiano la determinazione, il coraggio e la passione per raccontare liberamente le notizie senza cedere alla prepotenza  di chi vorrebbe imporre la sua visione dei fatti.

Angelo