Petizione ADSL

116 contenuti / 0 new
Ultimo messaggio
admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

Abbiamo attivato una petizione online per tutti i cittadini del Marghine sensibili al problema dell'ADSL.

http://www.petitiononline.com/ADSL0785/petition.html

Firmare è semplicissimo, basta il vostro nome e cognome, la mail e il comune per il quale richiedete l'ADSL,
la mail rimarrà riservata.

Evitate i nomi di fantasia, vogliamo fare una cosa seria!

Firmate in massa e fate firmare anche gli utenti interessati di Bortigali, Birori, Lei, Bolotana, Borore, Noragugume, Dualchi ed eventuali altri comuni limitrofi.

Diffondete l'iniziativa per mail.

Questo è l'elenco degli altri nostri topic sull'argomento:

Alice ADSL La beffa Tiscali ADSL sempre sull'ADSL... questa è davvero una novità importante! Arriva l'ADSL! Tiscali Adsl ennesima bufala Tiscali adsl - tortura psicologica HDSL (1) HDSL (2)

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Attention Please

Salve a tutti.

Vi chiedo cortesemente di firmare la petizione col nome e cognome, se vogliamo chiedere qualcosa è giusto che lo facciamo a viso aperto.

Pertanto prego coloro che hanno firmato col solo nome di ri-firmare in modo completo, poi cancelleremo i nominativi incompleti

GrazieMille, Angelo Morittu aka ADMdortos

Facciamo uno sforzo per raccogliere le firme, lo suggerisce lo stesso Soru in un intervista che abbiamo sul nostro forum:

Renato Soru ha scritto:
Invece con una cifra modesta, tra i 5 e i 7 milioni di euro, possiamo offrire l'Adsl a tutta la Sardegna in soli 12 mesi.
Senza sorprese, perché in questi due anni la tecnologia si è consolidata. E per quanto riguarda la copertura del territorio disponiamo della mappatura effettuata dai gestori dei telefonini.
Vediamo se, finalmente ci impegneremo a creare cittadini, non consumatori".

Ugo Bertone:
"Ma è proprio così convinto che ci sia tutta questa richiesta di banda larga?"

Presidente Soru:
"Rispondo con un dato. Al sindaco di Orgosolo è arrivata una petizione con 156 firme di cittadini che chiedono l'Adsl. Ovvero 156 persone che si sono mosse per chiedere la banda larga e che rappresentano una porzione di utenti molto superiore.
E' un investimento in democrazia ma che è facile difendere anche sul piano economico.

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

La petizione è partita bene ma abbiamo bisogno di tantissime firme, ricordate di riportare anche il vostro cognome.
L'ADSL non è un capriccio per ragazzini, ma è anche un formidabile strumento di sviluppo economico e risparmio per le famiglie, qualche esempio.
Si può risparmiare tantissimo con il VoIP, telefonate via internet, es.: skipe.
Le aziende con sedi decentrate possono connettere gli uffici con costi bassissimi.
Enorme risparmio di tempo nel trasferimento e consultazione di dati.
Eliminazione di eventuali linee dedicate al trasferimento dati e fax.
Possibilità di accedere a nuovi contenuti multimediali es.: Web-TV.
In definitiva è uno strumento di libertà e democrazia

Potete scaricare la locandina da appendere nei locali pubblici
col modulo per raccogliere le firme
da inserire poi nell'apposito sito: www.petitiononline.com/ADSL0785/petition.html






CLICKA QUI PER FIRMARE!




CLICKA QUI PER CONSULTARE L'ELENCO



admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

È proprio vero che i silanesi non ne combinano una buona!

Si sta diffondendo la voce che bisogna protestare per l'ADSL, ma qualcuno non ha capito bene dove ed è andato a farlo direttamente sulla centrale della Telecom di Silanos (NU).


....speriamo che andesso non si diffonda questa moda!

Arrazz'e tontos, la petizione si firma sull'apposito modulo!
http://www.petitiononline.com/ADSL0785/petition.html

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

Per i webmasters che volessero collaborare alla petizione abbiamo preparato questo banner da inserire nei loro siti:

Petizione pro-ADSL conchidortos.org

Il codice già pronto da ricopiare ed inserire si trova nella sezione banners
Grazie per la collaborazione!

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

Vi riporto l'articolo apparso ieri sull'Unione Sarda a firma di Luca Contini.

Luca è particolarmente attento ai problemi dello sviluppo del nostro territorio: rifiuti, energie alternative e naturalmente digital divide.
L'altro pomeriggio gli ho mandato la foto della nostra centrale e in poche ore ha scritto il pezzo!
Non si dovrebbe mai ringraziare un giornalista, ma questa volta facciamo un eccezione perché il suo puntuale interessamento aiuta la nostra petizione.

grazie Luca!

Luca Contini - L'Unione Sarda 02/06/2007 ha scritto:
Appello da un sito internet
Petizione popolare e scritte anonime per reclamare l'Adsl

La centrale Telecom di Silanus è stata imbrattata nella notte di ieri con l'inequivocabile scritta «Vogliamo l'Adsl». E, contestualmente, in paese è partita la mobilitazione, attraverso una raccolta firme, per richiedere l'accesso veloce ai servizi di comunicazione.
Se ignota è la mano di chi ha scelto la vernice per richiedere l'accesso al servizio, la petizione popolare partita nei giorni scorsi (e già capace di raccogliere una novantina di adesioni) ha un nome e cognome. L'hanno voluta fortemente i promotori del sito internet che a Silanus, dall'indirizzo www.conchidortos.org, da almeno due anni rappresenta "Su Carraghentu" del paese. Una piazza, solo materialmente virtuale, nella quale ritrovarsi per confrontare idee e riflessioni sulla vita della comunità. Dall'ottobre del 2005 i conchidortos hanno iniziato una vera e propria battaglia contro quello che si definisce "digital divide".
Tradotto per i non addetti ai lavori «la disparità di condizioni tra quanti possono accedere alle tecnologie di comunicazione a banda larga e quanti non hanno questa possibilità». La definizione è del piano d'azione che la Regione ha redatto proprio per la riduzione del "digital divide", il cui superamento può essere un elemento fondamentale nello sviluppo socio-economico e uno dei fattori chiave per il superamento del fenomeno dello spopolamento. Nelle scorse settimane è stato reso noto che altri 100 paesi sardi saranno dotati dell'Adsl grazie al progetto Sics: «Abbiamo deciso di lanciare la petizione popolare - sostiene Angelo Morittu, amministratore del sito silanese - quando abbiamo scoperto che nei piani della Telecom legati al Sics, per il prossimo anno, è prevista la copertura fra i paesi del Marghine solo per Borore e Bortigali. Silanus, Birori, Bolotana, Lei, Dualchi, Noragugume, Ottana dovranno aspettare chissà quanto. L'Adsl non è un capriccio, ma un formidabile strumento di sviluppo economico per le imprese, di risparmio per le famiglie e uno strumento di libertà e democrazia ».
Al progetto della Regione, che taglia fuori gran parte dei paesi del Marghine, se ne sovrappone uno della Provincia che, inserito nell'intesa firmata l'altro giorno fra il governatore Soru e il presidente Deriu, si impegna a diffondere la banda larga in tutto il territorio provinciale entro giugno 2008. «Ne prendiamo atto, ma siamo scettici sui tempi - sostiene ancora Morittu - noi continuiamo la raccolta delle firme che invieremo al governatore Soru e all'assessore Massimo Dadea. Chi volesse può anche scaricare i modelli per dare un contributo alla raccolta che in paese verrà effettuata, la prossima settimana, anche durante la rassegna di Primavera nel Marghine».
Leggi tutto l'articolo in pdf

jackie.gca
Offline
Last seen: 6 anni 12 mesi fa
Iscritto: Lun, 04/06/2007 - 17:10
ADSL PRESSO IL COMUNE DI SILANUS

IN BREVE TEMPO è POSSIBILE ATTIVARE LA COPERTURA ADSL SUL TERRITORIO DI SILANUS. BASTANO 40 CONTRATTI INIZIALI...

PER MAGGIORI INFO:

WWW.FLYTEL.IT

ancu m'idan zega
Offline
Last seen: 7 anni 2 settimane fa
Iscritto: Lun, 20/02/2006 - 08:46
Petizione ADSL

Con due giorni di ritardo la Nuova Sardegna ricalca l'articolo di domenica scorsa apparso ne L'Unione Sarda
Accattatevillo:

Quote:
Silanus. I soliti ignoti... chiedono la linea Adsl
SILANUS. «Dateci l’Adsl» è la richiesta perentoria rivolta alla Telecom da sconosciuti, che a Silanus hanno pensato di inoltrarla alla società dei telefoni scrivendola (e imbrattando) con vernice rossa sul box prefabbricato che accoglie gli impianti della centrale alla quale fa capo la rete del paese. É improbabile che la Telecom accolga la richiesta, che comporta investimenti non ripagati dall’utenza potenziale di Silanus. Nonostante questo, però, i call-center Telecom continuano a chiamare gli utenti proponendo l’Adsl. (t.g.t.)

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

Prossimamente trascriveremo i nominativi di coloro che hanno firmato la petizione presso gli stand della Primavera; hanno firmato in tantissimi segno che il problema è molto sentito.

Abbiamo mandato tante e-mail a politici e amministratori locali NESSUNO ha firmato e tantomeno ha risposto al mailing; qualche mail è tornata indietro perché la casella postale era piena di messaggi non scaricati!

Tra l'altro ho appreso che la Telecom non collega più nemmeno le utenze telefoniche normali quando questo comporta l'esecuzione di piccoli lavori, per esempio nei capannoni della zona industriale.

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Mail per Soru

Visto che nessun politico nostrano ha risposto al nostro appello, ho mandato una mail a Renato Soru per informarlo della petizione.

Ricordiamoci di cosa fanno i nostri politici quando ci ri-chiederanno il voto!

Digital Divide a Silanus (NU)

From: Angelo Morittu posta(at)angelomorittu.com

To: Renato Soru presidente(at)regione.sardegna.it

Date: 11:42, venerdì 15 giugno 2007

Carissimo Renato Soru.


Mi permetto di segnalarti che abbiamo attivato una petizione on-line per chiedere il tuo intervento per risolvere il digital divide a Silanus (NU) e paesi limitrofi.

Purtroppo il nostro comune non è annoverato fra quelli che avranno l'ADSL entro il 2008. Da quel che sappiamo il cavo in fibra ottica passa a circa un chilometro dalla nostra centrale telecom, con un piccolissimo investimento potremmo quindi essere collegati in pochi giorni, eppure nessuno si decide a farlo.

Siamo talmente vicini alla fibra ottica che per i call center di Tiscali, e Alice risultiamo addirittura coperti; purtroppo la realtà è che non se non interviene qualche politico quì l'ADSL non arriverà mai, testuali parole dei tecnici Telecom!

Silanus è un paese pesantemente colpito dal tracollo delle industrie di Ottana e Macomer, viviamo di pastorizia e piccoli servizi con tantissimi disoccupati a carico dei genitori; avere la banda larga è per noi occasione di sviluppo e ci fa sentire meno isolati nel mondo. Il nostro è un paese particolarmente vivace nel web, abbiamo diversi siti, un forum dove parliamo dei nostri problemi: www.conchidortos.org e molti utenti del software open source; sai benissimo che con 56k non possiamo fare molto, eppure avremmo un sacco di idee.

Puoi trovare la petizione su:

http://www.petitiononline.com/ADSL0785/petition.html al momento abbiamo circa 300 nominativi ma contiamo di duplicarli e triplicarli nei prossimi giorni.


Lo slogan è: Rispondeteci personalmente, votiamo Voi non le Vostre segretarie!


Quindi aspettiamo fiduciosi il tuo solerte intervento, sappiamo che quando ti metti in testa una cosa la fai!



VOGLIAMO L'ADSL

NON VOGLIAMO PIÙ ESSERE IMPORTUNATI DAI CALL CENTERS

NON POSSIAMO PIÙ ASPETTARE



Cordiali Saluti, Angelo Morittu


[admin di www.conchidortos.org ]

[Telef.: 348 60xxxxx]

ISPADULE
Offline
Last seen: 4 anni 9 mesi fa
Iscritto: Mer, 03/05/2006 - 22:09
Adsl

Oggi mi è arrivata l' ennesima telefonata di Tiscali per l' adsl. Alle mie rimostranze nel dire che a Silanus l' adsl non c' è ancora, il telefonista mi ha assicurato che l' adsl è già operativo e quindi potevo stipulare il contratto per l' attivazione. Naturalmente non ho abboccato perchè sappiamo il contrario. Mi ha anche citato della petizione del nostro sito e che in seguito a quello sarebbe stato attivato. Io allora ho risposto di venire qui a Silanus, installlarmi la procedura per l' adsl e quando l' avessi visto in funzione allora avrei attivato l' abbonamento. Chiaramente mi ha risposto che ciò non era possibile e di fidarmi delle sue parole (parola di un certo Roberto). La telenovela continua.............................

 Ispàdule

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
ATTENTI AI CALL CENTERS!

Bravo Ispadule!

L'ultimo registrato eric ha fatto un azione molto scorretta, se non fosse un ragazzino che si guadagna da vivere nei call center ci sarebbe da denunciarlo.
Seguendo le sue tracce ho scoperto che ha postato proprio da un call center!

Probabilmente la sua fame di fare contratti lo ha portato a postare il suo delirante messaggio, non ha capito che ha solo perso tempo e che nessuno gli pagherà il suo maldestro lavoruccio.

andrea
Offline
Last seen: 6 anni 12 mesi fa
Iscritto: Sab, 23/06/2007 - 16:19
MA L'ADSL LA VOLETE O NO?

Cari amici di silanus e di tutto il marghine

io non capisco perchè siete arrabiati con tutti i call center.
Dite di volere l'adsl e poi quando venite contatti dite che vi stanno imbrogliando. Dove sarebbe l'imbroglio poi ...non vi si chiede mica di pagare per attivare l'adsl o no?
I Call Center non sono dei centri di terrorismo ma la risorsa principale con cui tutte le compagnie telefoniche contattano possibili clienti per vendere abbonamenti. Se l'abbonamento non viene attivato non si paga.
Quindi non fate i lamentosi, non protestate perchè non vi danno l'adsl e poi quando vi contattano dite che è un imbroglio.
Cosa pensate , che le compagnie vi portino l'adsl a casa come si fa quando si vendono pentole porta a porta...? vi serve solo il modem...
le fibbre ottiche non sono una cosa che si tocca lo sapevate?
Dovete sapere che per consegnare ad una località la banda larga innanzitutto non esiste solo la SHARED ACESS ma anche la WHOLE SALE e quindi è ben possibile che una compagnia diversa da telecom possa attivarvi una linea veloce , ovviamente fermo restando che la centralina e i doppini devono pur esserci , altrimenti non è possibile.
Nel caso della vostra zona del marghine potete pure fidarvi che le linee in shared access ( passaggio di fibra ottica condiviso ) sono presenti ed è quindi possibile attivare un abbonamento con adsl, velocità fino a 10 mb , per il momento da mie verifiche risultano coperte le sole zone di Silanus, Birori Lei Macomer mentre ancora non è possibile per dualchi noragugume bolotana bortigali sindia
Quindi state tranquilli e attivate pure la vostra adsl anche tramite call center...

ISPADULE
Offline
Last seen: 4 anni 9 mesi fa
Iscritto: Mer, 03/05/2006 - 22:09
Adsl

Caro Andrea,
mi spiace deluderti. Noi (o io perlomeno) non ce l' abbiamo con i call center, ma con chi li comanda. E ti spiego: io ho avuto la sfortuna di stipulare ben due contratti con Tiscali che non sono stati onorati (l' ultimo esattamente il 25 agosto dell' anno scorso). Io dico semplicemente una cosa: come si permettono tiscali, telecom e tutto il resto di vendere un prodotto inesistente. L' amministratore di questo sito ha parlato con dei tecnici della telecom i quali hanno escluso l' esistenza o la creazione a breve delle coperture adsl per Silanus. Ergo: è una fregatura ed io avrei potuto anche indennizzarmi perchè sulla mia linea telefonica risultava esistente un contratto tiscali mai attivato. Ho dovuto fare una raccomandata minacciando le vie legali per sbloccare la mia linea. Questa è la verità non per sentito dire ma perchè, documenti alla mano, è capiata a me personalmente. E allora? Gli utenti con chi se la devono prendere? Con il diavolo? Boh, che casino!

 Ispàdule

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Re: MA L'ADSL LA VOLETE O NO?

andrea ha scritto:
Cari amici di silanus e di tutto il marghine

io non capisco perchè siete arrabiati con tutti i call center.
Dite di volere l'adsl e poi quando venite contatti dite che vi stanno imbrogliando. Dove sarebbe l'imbroglio poi ...non vi si chiede mica di pagare per attivare l'adsl o no?
I Call Center non sono dei centri di terrorismo ma la risorsa principale con cui tutte le compagnie telefoniche contattano possibili clienti per vendere abbonamenti. Se l'abbonamento non viene attivato non si paga.
Quindi non fate i lamentosi, non protestate perchè non vi danno l'adsl e poi quando vi contattano dite che è un imbroglio.
Cosa pensate , che le compagnie vi portino l'adsl a casa come si fa quando si vendono pentole porta a porta...? vi serve solo il modem...
le fibbre ottiche non sono una cosa che si tocca lo sapevate?
Dovete sapere che per consegnare ad una località la banda larga innanzitutto non esiste solo la SHARED ACESS ma anche la WHOLE SALE e quindi è ben possibile che una compagnia diversa da telecom possa attivarvi una linea veloce , ovviamente fermo restando che la centralina e i doppini devono pur esserci , altrimenti non è possibile.
Nel caso della vostra zona del marghine potete pure fidarvi che le linee in shared access ( passaggio di fibra ottica condiviso ) sono presenti ed è quindi possibile attivare un abbonamento con adsl, velocità fino a 10 mb , per il momento da mie verifiche risultano coperte le sole zone di Silanus, Birori Lei Macomer mentre ancora non è possibile per dualchi noragugume bolotana bortigali sindia
Quindi state tranquilli e attivate pure la vostra adsl anche tramite call center...

Andrea carissimo, innanzitutto dovresti qualificarti, anche privatamente, e specificare da dove attingi queste info, in caso contrario farai la fine di altri che si sono presentati sul forum solo per raccontar fesserie.

Premettiamo che almeno per quanto mi riguarda non ho alcun pregiudizio verso i venditori di pentole, adsl e quant'altro, essendo io stesso un venditore. Posso solo dire che questi ragazzi dei call center vengono "sfruttati" solo per fare sondaggi, visto che quando i contratti non vanno a buon fine non percepiscono alcun compenso; se le compagnie volessero sapere quanta gente è disposta a fare un contratto dovrebbero pagare dei telefonisti per fare le interviste.


Per gli interessati possiamo dire per esperienza diretta che a Silanus ci sarebbero circa 200 contratti da fare subito e almeno altrettanti in seguito, non so se sono tanti o pochi per giustificare l'adeguamento della centrale e la posa di qualche metro di cavo.

Per Silanus non esiste e non è prevista alcun attivazione di tipo WHOLE SALE, le info del sito http://www.wholesale-telecomitalia.it/ sono chiare, l'ADSL della centrale di Silanus non è ne attiva e ne pianificata, inoltre il nostro comune non è incluso nel progetto anti-digital-divide; anche a detta dei tecnici che ci lavorano la centrale Telecom di Silanus non è predisposta per l'ADSL e non esistono progetti di adeguamento.
La centrale è da anni in totale abbandono, è stata rubata anche la recinzione e un robusto cancello senza che la Telecom si sia preoccupata di ripristinarli.

CONSIGLIAMO PERTANTO AGLI UTENTI DI QUESTO FORUM DI NON SOTTOSCRIVERE ALCUN CONTRATTO PRIMA CHE I GESTORI TELEFONICI CONFERMINO ATTRAVERSO COMUNICATO STAMPA UFFICIALE L'ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO

oiaaaa
Offline
Last seen: 6 anni 12 mesi fa
Iscritto: Ven, 27/04/2007 - 20:44
Petizione ADSL

scusate..quindi tutte le firme che riportano paesi divers da marghine e limitrofi non sono valide???

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

oiaaaa ha scritto:
scusate..quindi tutte le firme che riportano paesi divers da marghine e limitrofi non sono valide???

Le firme con Nome e Cognome sono tutte valide, tuttavia vogliamo specificare il comune per il quale si chiede l'ADSL per avere l'elenco ordinato per paese.
Questo perché l'iniziativa non riguarda solo Silanus ma tutti i paesi digital divisi.

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

Ieri ha chiamato il solito operatore di Tiscali, si è sperticato per convincermi che, anche grazie alla nostra petizione, il problema era stato risolto, mancava uno stupidissimo cavetto coassiale!
Gli ho risposto con la frase n° OTP 14-6543 rev.2/07


OTP 14-6543 rev.2/07 ha scritto:
Farò il contratto quando leggerò sui giornali
un vostro comunicato stampa
firmato dall'amministratore delegato di Tiscali SpA

ISPADULE
Offline
Last seen: 4 anni 9 mesi fa
Iscritto: Mer, 03/05/2006 - 22:09
adsl

Anche io ho ricevuto la telefonata, ma ora ne sono stufo. Ho detto all' operatore di venire in paese e di farmi vedere un' attivazione presso qualsiasi computer ed io avrei subito sottoscritto l' abbonamento. Non mi ha risposto. Io mi chiedo: ma perchè continuano a prenderci per il c.........

 Ispàdule

gigi della cremeria
Offline
Last seen: 6 anni 12 mesi fa
Iscritto: Gio, 29/03/2007 - 00:38
Petizione ADSL

c'è chi sta peggio di voi, no per colpa dell'adsl(dato che ho fastweb), avere un autostrada,comprare una macchina GT turbo, ma per colpa del motore (windows Vista) che ancora non funziona bene, mi sembra di andare con il carruzzo! sara colpa di bodale itte si narada cussu americanu unu pagu svampidu, ahhhh! Biilli Gate de su gabinet, ancu lu portane a bolotana!!!!!!!

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Re: Mail per Soru

Ho sollecitato una risposta alla nostra petizione da parte del presidente Soru, gliel'ho tradotta anche in sanlurese in ossequio al bilinguismo.

Digital Divide a Silanus (NU)

From: Angelo Morittu posta(at)angelomorittu.com

To: Renato Soru presidente(at)regione.sardegna.it

Date: 10:57, martedì 4 luglio 2007

Caro Renato

È venti giorni che aspettiamo un tuo cenno che non c'è stato, ma allora perchè dici alla gente di contattarti?
Naturalmente non ha risposto nemmeno la tua segretaria.
Voglio pensare che non abbia avuto tempo materiale per la nostra petulante richiesta, sò che le ultime settimane sono state un pò calde per te, con tutta questa gente che vuole il tuo scalpo, perdona l'infelicità della battuta.
Comunque nel frattempo abbiamo superato le 500 firme, senza che alcun politico di qualsiasi schieramento ci abbia manifestato non dico interesse ma nemmeno solidarietà.
Noi aspettiamo, è una vita che aspettiamo, quando avrai cinque minuti del tuo preziosissimo tempo fatti sentire.

Saludos, Angelo Morittu

VOGLIAMO L'ADSL

---
Traduco anche in sanlurese, perdona se c'è qualche imperfezione linguistica,
non sono abituato a parlare in campidanese.
---

Arrenattu caru

Est binti diis ch'isettaus chi ti fazzas a intendi, si no podis arrispondi
poitta naras a sa genti de t'azzirriai?
No at'arrispostu mancu sa segrettaria tua.
Ollo penzai chi tui no eppis tentu su tempu pro arrispondi ca fisti istrobbau
dei cussa genti chi ti olliat iscroxai sa conca, predona ca mi seo permittiu.
Inzandus amos superrau sas 500 frimas, chenzi chi mancunu pollitticu si siat fattu a intendi, mancu po sollidariedadi.
Nosattrus isettaus esti una vida ch'isettaus, cand'as a tenni cincu minuttus
de tempus impottanti, zirrianosu.

Sanluri tengas, Angellu Morittu

OLLIMOS SA DIESSIELLA!

ancu m'idan zega
Offline
Last seen: 7 anni 2 settimane fa
Iscritto: Lun, 20/02/2006 - 08:46
Petizione ADSL

Perchè gli dai del tu

vengapiredduadelina
Offline
Last seen: 6 anni 12 mesi fa
Iscritto: Gio, 12/07/2007 - 12:21
Petizione ADSL

abbonatevi pure anche se non c'è ancora l'adsl, intanto vi mandano gratis il modem, se non altro spendono un pò! :twisted: :twisted: :twisted:

betile
Offline
Last seen: 5 anni 10 mesi fa
Iscritto: Lun, 13/02/2006 - 17:44
Petizione ADSL

c'è la possibilità di avere l'ADSL a quattro mega a 29 euro mediante ponte radio, la cosa è realizzabile nel giro di un mesetto, a bosa funziona da diversi mesi.; è necessario raccogliere 50 adesioni e il gioco è fatto, cosa ne pensate?

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

betile ha scritto:
c'è la possibilità di avere l'ADSL a quattro mega a 29 euro mediante ponte radio, la cosa è realizzabile nel giro di un mesetto, a bosa funziona da diversi mesi.; è necessario raccogliere 50 adesioni e il gioco è fatto, cosa ne pensate?

Ne abbiamo parlato qui WADSL, c'era stato il contatto con quella ditta, ma quando abbiamo chiesto assicurazioni sulla bontà del servizio, sono passati da 40 a 60 contratti (€ 150 a contratto). Praticamente metterebbero le antenne solo dopo che incassano 9000 euro di attivazioni; comunque si sono dileguati.
Vi anticipo che comunque il nostro impegno sta muovendo qualcosa in Regione e in Telecom e forse a breve avremo qualche novità.

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
ULTIMATUM

Oggi scadeva "l'ultimatum" e abbiamo chiamato in Regione per conoscere gli ultimi sviluppi.
L'ufficio preposto è quello degli affari generali, l'ing. Porcu è la persona che gestisce la nostra pratica, insieme ad altri due funzionari, e tiene i contatti con la Telecom. Ormai conoscono la nostra petizione e stanno dimostrando di voler arrivare ad una soluzione in tempi brevi, c'è gia stato un incontro interlocutorio Regione-Telecom, che ha parlato di non meglio precisati problemi tecnici per portarci l'ADSL.
Il funzionario regionale, mi ha chiesto quindi di esporgli i problemi che secondo noi impedirebbero alla Telecom di fornirci il servizio, pertanto gli ho scritto la mail allegata. Mi ha assicurato che se il problema starebbe nella realizzazione di un cavidotto così breve troverà sicuramente nelle pieghe del bilancio i soldi necessari, fermo restando che sarà la Telecom a valutare la fattibilità dell'opera e l'eventuale adeguamento della centrale.
Intanto noi continueremo a sollecitare e a raccogliere altre firme, lo stesso ing. Porcu ci ha detto che vorrebbe definire con Telecom cosa fare per Silanus entro questo mese, in modo tale che dopo le vacanze si possa procedere ai lavori.

Speriamo bene!



ADSL a Silanus

From: Angelo Morittu posta(at)angelomorittu.com

To: Ing. Riccardo Porcu rporcu(at)regione.sardegna.it

Date: 12:26, venerdì 13 luglio 2007

Egregio Ing. Riccardo Porcu

La ringrazio per l'interessamento e per la disponibilità dimostrata nei confronti della nostra petizione per avere al più presto l'ADSL.

Secondo le nostre informazioni la dorsale in fibra ottica Telecom che potrebbe servire la centrale di Silanus corre lungo la strada statale 129 (Nuoro-Macomer). Nell'ipotesi che la centrale non fosse fisicamente collegata alla dorsale è sufficiente uno scavo di 8-900 metri per posare il cavo, per questo lavoro non si attraverserebbe alcun fondo privato, quindi sarebbe realizzabile in tempi brevissimi e senza pratiche e spese di esproprio.

Naturalmente trovo singolare che la Telecom non abbia ottemperato alle disposizioni regionali nella individuazione dei comuni da servire, preferendo quelli dove era più facile l'intervento a quelli più popolosi, Silanus ha circa 2400 abitanti.

Silanus vive una situazione paradossale, essendo la nostra centrale direttamente collegata a quella di Macomer i numeri telefonici di Silanus risulterebbero raggiunti dall'ADSL, tanto che i call center di diversi operatori telefonici ci tempestano quotidianamente di telefonate per venderci l'ADSL; io stesso mi son dovuto rivolgere tempo fa alla polizia postale per riavere indietro i soldi indebitamente trattenuti per il traffico ADSL.

Non vorremmo davvero che siccome in certi tabulati nostro comune risulterebbe attivo, in sede di programmazione degli interventi vi foste dimenticati di noi!

Come scrivevamo tempo fà al presidente Soru:
> Silanus è un paese pesantemente colpito dal tracollo delle industrie di
> Ottana e Macomer, viviamo di pastorizia e piccoli servizi con tantissimi
> disoccupati a carico dei genitori; avere la banda larga è per noi occasione
> di sviluppo e ci fa sentire meno isolati nel mondo. Il nostro è un paese
> particolarmente vivace nel web, abbiamo diversi siti, un forum dove
> parliamo dei nostri problemi: conchidortos.org e molti utenti del
> software open source; purtroppo con 56k non possiamo fare molto, eppure
> avremmo un sacco di idee.

Confidiamo molto nell'impegno Suo e della Regione per risolvere il nostro problema nel breve periodo perché per nel lungo periodo saremo tutti morti, diceva un famoso pensatore. Saprà che la nostra petizione online: http://www.petitiononline.com/ADSL0785/petition.html
ha già raggiunto 538 firme, sono 538 persone che sentono un deficit di democrazia non potendo accedere ad internet in modo decente e nonostante paghino tutti i mesi lo stesso canone di chi ha l'ADSL, sono persone che aspettano qualcuno che finalmente le prenda in considerazione.

La prego pertanto di portare le Sue e le nostre ragioni davanti ai vertici Telecom affinché ricolmino il nostro orripilante digital divide.

Cordiali Saluti, Angelo Morittu [Tel.: 348 60 XX XXX]

dari
Offline
Last seen: 6 anni 4 mesi fa
Iscritto: Lun, 26/02/2007 - 17:00
Petizione ADSL

Caro serroneddu, come vedi non "siamo dormiti". E ti dirò di più...non ho in questi 30 giorni, mai mollato la presa, solo che a volte non avevo voglia di scrivere. Non ho aspettato a contattarli lo scadere dell'ultimatum perchè sarebbe stato davvero troppo lungo quindi ho telefonato e ritelefonato a più riprese. Mi hanno dato e ci hanno dato, alla fine, buoni motivi per sperare che il problema verrà al più presto risolto. Al telefono con me, il Dott.. Maxia, ha definito il problema ADSL-Silanus come una frontiera da raggiungere e ci ha promesso asieme all'ing Porcu una visita per valutare personalmente la situazione. Domani, salvo imprevisti, verrà pubblicato (sull'argomento) un articolo sull'Unione Sarda. Non mi illudo ma spero davvero tanto che il tutto vada a buon fine. La disponibilità da parte dell'Ing. Porcu e del dott. Maxia pare che ci sia e noi per questo li ringraziamo, aspettiamo solo che il tutto si concretizzi nel più breve tempo possibile.
Ciao a tutti
dariedda

serrone
Offline
Last seen: 6 anni 9 mesi fa
Iscritto: Sab, 28/04/2007 - 23:49
Petizione ADSL

Hai ragione carissima Dariedda,non siamo dormiti e neanche cagati dae sa musca,però permettimi di dire che un pò di diffidenza ci vuole dai!!!! :D :D :D :D :D
ciao dariè.

dari
Offline
Last seen: 6 anni 4 mesi fa
Iscritto: Lun, 26/02/2007 - 17:00
Petizione ADSL

Quote:
Non mi illudo ma spero davvero tanto che il tutto vada a buon fine.

...io sono più diffidente di te, credimi, ma tu almeno lasciami il sogno!!!!

dariedda :wink:

benennida
Ritratto di benennida
Offline
Last seen: 1 mese 3 giorni fa
Iscritto: Ven, 24/03/2006 - 21:13
Petizione ADSL

Eccovi conchidortos l'articolo uscito sull'Unione di oggi.
Ora speriamo davvero che questa benedetta (scusa il termine admy!) adsl venga attivata al più presto nel nostro paesello!

Quote:

Silanus

Internet vietato ancora per un mese

La banda larga a Silanus non è più una chimera e si profila entro questo mese una possibile soluzione per dotare il paese del Marghine del servizio Adsl. La notizia arriva dalla Regione e dagli utenti del sito internet conchidortos.org che, nelle settimane scorse, sul tema, avevano proposto una raccolta di firme sollecitare una soluzione anche nei restanti paesi del Marghine. In poche settimane circa 600 cittadini hanno sottoscritto la petizione inviata in Regione. «Contestualmente - spiega Rita Porcu Urtis - il 13 giugno abbiamo interessato Angelo Mascia, capo di gabinetto dell'assessorato regionale agli Affari generali che, insieme all'ingegnere Riccardo Porcu, si è dato un mese di tempo per trovare la soluzione e in questi giorni abbiamo avuto la conferma dell'istituzione di un tavolo tecnico e di un incontro avvenuto nei giorni scorsi fra la Regione e la Telecom».
«Ci è stato assicurato - spiega ancora Rita Porcu Urtis - che se il problema fosse legato solo al collegamento fra il cavo in fibra ottica che passa sulla 129 e la centrale Telecom del paese, si troverebbero sicuramente i fondi necessari per realizzare l'opera. La fattibilità dell'intervento ricade comunque sempre in capo alla Telecom con la quale la Regione intende definire un piano d'azione entro luglio in maniera che i lavori possano essere realizzati subito dopo la fine delle vacanze estive». Intanto gli utenti di www.conchidortos.org continueranno nelle prossime settimane la raccolta firme per tenere alta l'attenzione sul problema che ha suscitato interesse in tutto il territorio del Marghine.
LUCA CONTINI

15/07/2007

A volte non si ha abbastanza cuore

admdortos
Offline
Last seen: 2 mesi 3 giorni fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Petizione ADSL

Oggi consueta telefonata all'ing. Porcu.

Nei primi contatti con Telecom, la nostra benemerita società telefonica aveva escluso categoricamente la possibilità di portare l'ADSL a Silanus e in molti altri paesi.
Silanus rientrerebbe (testuale) nei "paesi veramente sfortunati", che in Sardegna sono tanti!
Pare che sollecitata dalla regione, Telecom stia iniziando a valutare la possibilità di accontentarci.
L'assessorato degli AAGG ha chiesto alla Telecom una relazione sui problemi che impediscono il servizio e un analisi dei costi per l'adeguamento dei cablaggi e della centrale, entro la settimana prossima la relazione dovrebbe arrivare sui tavoli della Regione.
Da notizie di corridoio sembrerebbe che la centrale di Silanus sia vecchia ma non troppo da meritare la sua sostituzione con un modello più moderno; probabilmente se arrivasse un alluvione e la portasse a chea-pettene la Telecom ne metterebbe una ultimo grido.
Ma finchè i bovini silanesi continuano a versare il latte, pardon il canone, per la Telecom basta e avanza.

Tra sette giorni dovremmo avere una risposta attendibile.

Pagine

Accedi o registrati per inserire commenti.