Quanto siete stronzi

41 contenuti / 0 new
Ultimo messaggio
DrpAdmSite
Offline
Last seen: 1 mese 1 settimana fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Quanto siete stronzi

sardapersempre ha scritto:

potrei tirar fuori qualsiasi discorso che trovate sempre un modo per attaccarmi..per far sentire il prossimo un cretino semplicemente perchè è felice ed è sereno dentro...

Ragazzi questa è una frase piuttosto grave, sardapersempre vi/ci accusa di vera e propria discriminazione e razzismo nei suoi confronti.

ancu m'idan zega
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Lun, 20/02/2006 - 08:46
Quanto siete stronzi

Se stronzi equivale a merda, caro admin ti avviso che la cara Benny ha già un topic equivalente nel suo lumenarzo

io poi non mi sento stronza, io sono buona. anche a natale :wink:

DrpAdmSite
Offline
Last seen: 1 mese 1 settimana fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
L'ironia è come il salame

Vedi chimmi è proprio questa ironia a grana grossa che disturba sarda. Lei ormai non è più abituata alla nostra sardizza un pò acida e tosconata; probabilmente è abituata al salame d'oca della lomellina, molto raffinato e pregiato ma un pò troppo dolciastro per i nostri gusti indigeni.

DISTERRADA
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Ven, 14/04/2006 - 14:11
Quanto siete stronzi

la causa di quella frase credo sia io, mi ha risposto cosi quando le ho detto cosa penso io del natale,beata lei che il natale lo vive cosi , itte cherides chi bor nerza! la prossima volta la assecondero in tutto quello che vuole, sara abituata cosi da quelle parti.

latranghicurza
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Lun, 04/09/2006 - 17:14
Quanto siete stronzi

dai però...ma siete veramente cattiveeeee

latranghicurza
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Lun, 04/09/2006 - 17:14
Quanto siete stronzi

Capo non è questione di essere stronzi...però ci sono delle persone che hanno una sensibilità diversa.... e bisogna cercare di capirle

DrpAdmSite
Offline
Last seen: 1 mese 1 settimana fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Quanto siete stronzi

latranghicurza ha scritto:
ci sono delle persone che hanno una sensibilità diversa.... e bisogna cercare di capirle

Azzidenti non ci avevo pensato!!!
D'ora in poi al momento della registrazione bisognerà compilare il seguente questionario.
Quanto sei sensibile: [1] [2] [3] [un bè]
Per chi voti: [c-dx] [c-sx] [bianca] [nulla]
Pelle: [bianca] [nera] [rossa] [gialla] [abucciadarancia]
Con chi ti corichi: [maschi] [femmine] [animali da cortile] [tutti]
Linguaggio: [accademico] [casto] [scolastico] [scurrile] [televisivo]

--
Scusatemi tanto, ma se tra i partecipanti ad un forum si ironizza sul nano o se altri si annoiano al compleanno di un idolo o alla festa di allouin che bisogno c'è di indispettirsi, abbiamo il topic sul folletto, uno sui papassini, la festa di santoportolu e chissa quanti altri argomenti si possono aprire.

Divertidebos

ancu m'idan zega
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Lun, 20/02/2006 - 08:46
Quanto siete stronzi

Caro su mere, cari tutti amici miei testestorte

Non voglio spendere più parole del dovuto, a quest'ora poi che è quasi ora di mangiare, ma secondo me ogni post dovrebbe essere a se stante.
in quello del nano si dovrebbe parlare del nano, in quello della merda (anche se ahimè ci si potrebbe confondere) si parla della merda e così gli stati d'animo dovrebbero rimanere in quel preciso post senza trascinarseli dietro a tipo pollicino che metteva le bricciole nel bosco.

non tutti si è in grado di fare ironia. io stessa molte volte non colgo e da li il passo da ironia a pesantezza è breve...

sardapersempre
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Mar, 17/10/2006 - 14:15
Re: L'ironia è come il salame

admdortos ha scritto:
Vedi chimmi è proprio questa ironia a grana grossa che disturba sarda. Lei ormai non è più abituata alla nostra sardizza un pò acida e tosconata; probabilmente è abituata al salame d'oca della lomellina, molto raffinato e pregiato ma un pò troppo dolciastro per i nostri gusti indigeni.

8) che palloso che sei A.....
se proprio ci tieni a saperlo mangio "sardizza" buona sarda e siciliana!
vero boda? :lol:

sardapersempre
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Mar, 17/10/2006 - 14:15
Quanto siete stronzi

admdortos ha scritto:
Azzidenti non ci avevo pensato!!!
D'ora in poi al momento della registrazione bisognerà compilare il seguente questionario.
Quanto sei sensibile: [1] [2] [3] [un bè]
Per chi voti: [c-dx] [c-sx] [bianca] [nulla]
Pelle: [bianca] [nera] [rossa] [gialla] [abucciadarancia]
Con chi ti corichi: [maschi] [femmine] [animali da cortile] [tutti]
Linguaggio: [accademico] [casto] [scolastico] [scurrile] [televisivo]

--
Divertidebos

:roll: ancora?che ballsssssssssss
o la smetti o ti metto in castigo e dico a tua moglie di non farti più pasta e melanzane! 8)

bobo
Offline
Last seen: 2 anni 6 mesi fa
Iscritto: Lun, 04/09/2006 - 17:57
Quanto siete stronzi

o sarda, nn siamo stronzi siamo storti........... la pensiamo così siamo fatti così lo stampo è sempre lo stesso............. SILANESE.......... quindi nn prendertela, te l'ho già detto......... può far male al bimbo.............. scherzo sono conchidortu!!!!!!!!!!!!!!!

bodale
Offline
Last seen: 6 anni 6 mesi fa
Iscritto: Ven, 14/07/2006 - 22:28
Re: L'ironia è come il salame

admdortos ha scritto:
Vedi chimmi è proprio questa ironia a grana grossa che disturba sarda. Lei ormai non è più abituata alla nostra sardizza un pò acida e tosconata; probabilmente è abituata al salame d'oca della lomellina, molto raffinato e pregiato ma un pò troppo dolciastro per i nostri gusti indigeni.

Admdortos, Admdortos ...........
Ci faciamo conoscere anche fuori Silanus?
Vedi Admdortos, anchio per molte cose la penso come te.
Ora non voglio fare l'avvocato difensore di Sarda. Non ne ha assolutamente bisogno.
Daccordo con l'ironia, daccordo sulla libertà di pensiero e di parola e molto daccordo che siamo "conchidortos".
Però c'è modo e modo.
Se in politica, per dire le cose, hanno inventato il Politically corretto (che parolone) anche qua si potrebbe usare il "Conchidortally Coretto" (altro grande parolone).
Vedi qua ci sono signore che usano la parola merda a pane e casu.
Non è bello da vedere ne da scrivere e soprattutto da leggere (anche se io lo scritta). Daltronde però se uno usa questi termini sa cosa vuole scrivere e dire.
Questo per dire che secondo me un po diplomazia, come il sale nelle pietanze, non guasta mai. Diplomazia che non impedisce di dire le cose che si pensano, ma che, secondo me impedisce di passare all'ironia alla presa per i fondelli. Perchè a volte sembra trasparire questo da ciò che viene scritto.
Anchio sono stato allevato e "istitato" con salsiccia sarda. Però non l'ho mai mangiata tosconata. Consiglio, per non farla tosconare, di metterla sotto vuoto. Si conserva benissimo e mantiene il sapore originale.
A proposito di pane e casu, sono stato "istitato" anche a formaggio avariato pieni di vermi, in slang silanese "casu fattitu". Anche questo dal sapore forte.
Ciò pero non toglie che possano piacere anche alimenti stranieri a noi.
Un tizio una volta ha detto che questa è la democrazia.
Si fa l'assaggio e se poi piacciono si continua a mangiarli, altrimenti si cambia. Daltronde per 5 anni non abbiamo assaggiato la stessa minestra?
Ora assaggieremo, non si sa per quanto, il minestrone in via di cottura. Speriamo venga buono.

P.S. : scusate ma devo scappare. C'è da ammazzare il mannale. Sarda non è che mi dai la ricetta della salame della lommellina? Sai per cambiare gusti. Al posto dell'oca ci metto la "petta e porcu" cosi brevetto una nuova specialità.

Un altro P.S. : non dite nulla a nessuno, perchè gli "spini" sono già promessi.

DrpAdmSite
Offline
Last seen: 1 mese 1 settimana fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
politically correct = perbenismo ipocrita

bodale ha scritto:

Se in politica, per dire le cose, hanno inventato il Politically corretto anche qua si potrebbe usare il "Conchidortally Coretto" (altro grande parolone).
Vedi qua ci sono signore che usano la parola merda a pane e casu.
Questo per dire che secondo me un po diplomazia, come il sale nelle pietanze, non guasta mai.

Zao Bodà, quindi sei per il politically correct??? Io un pò meno, la considero solo una inutile forma di ipocrisia, meglio dire pane al pane e vino al vino; quindi vorresti che questo fosse il forum dei conchi-erettos, ma ti immagini le facili battute per i celoduristi del montarbu.
Condanni le signore che scrivono parolacce, come fai a dire che sono donne, potrebbero essere maschi, in questo caso saresti più tollerante?
Per il politically correct i negri si chiamano "persone di colore" e i finocchi "gay" e tutti siamo d'accordo, salvo poi disinfettare accuratamente le cose toccate da costoro.
Il salame d'oca è un invenzione ebraica per rispettare il precetto di non mangiare carne di porco, dovremmo precettare gli utenti ad essere cortesi ed educati tra di loro e ad evitare le battute quando uno scrive delle solenni castronerie o provoca; chi dovrebbe fare il controllo? L'admin? Frinas? Bodale? o facciamo un comitato? Volete che davvero imposti il filtro per le parolacce?
Io sono del parere che ognuno scrive come sà e come può e se a volte ci scappa un espressione colorita ben venga, dopotutto in televisione siamo abituati a sentire cose ben più volgari e gratuite; a me pare che il nostro forum sia molto educato e civile, se non mi credi fatti un giro per altri siti.
Dopotutto siamo autorizzati da persone molto autorevoli a dare del coglione a chi non la pensa come noi, ricordati che in Italia ce ne sono almeno 25 milioni.

latranghicurza
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Lun, 04/09/2006 - 17:14
Quanto siete stronzi

perfettamente daccordo con Bodale... :D :wink:

deosoeslak
Offline
Last seen: 5 anni 8 mesi fa
Iscritto: Mar, 08/08/2006 - 09:58
Quanto siete stronzi

Bodale Bodale...
Che sardizza stai mangiando ?
Perchè non assaggi la culaccia o il culatello ?
O ti sembrano parolaccie anche queste ?
O se proprio gradisci il formaggio lascia quello "marzu"e mangia il grana padano che non è puzzolente.
Ho fatto una capatina nel forum, e sinceramente non ho trovato così tanta merda e maleducazione come tu lasci intendere.
Talvolta, io stessa mi sono permessa di scrivere parole poco fini ma questo non significa aver offeso e tanto meno insultato o preso per i fondelli qualcuno .
Piuttosto, piantala di grattarti i coglioni e portateli a zonzo.
(sempre che il tuo "mannale"non ti abbia fatto uno scherzetto...)
Armati di sacchetto, paletta e scopetta e fai pulizia nel sito di tutti i "massilloni" che trovi e mettili sotto vuoto.
Boda', ci mancavi solo tu a rovinarmi il natale, e che caccio!!

bodale
Offline
Last seen: 6 anni 6 mesi fa
Iscritto: Ven, 14/07/2006 - 22:28
Quanto siete stronzi

Admdortos, admdortos .......
Ti ripeto che su molte cose la penso come te.
Però un po di diplomazioa non guasta.
Questo secondo me. E' una mia opinione.
Poi si può anche dire pane al pane, vino al vino è merda alla merda (come vedi anchio sono stato allevato a pane e casu).

Siamo in democrazia.
Però se il nano mi da del coglione, non necessariamente devo scendere al suo livello. Lo so che in TV si sente di peggio. Del resto nel quinquennio appena trascorso la Tv è diventato un bordello di stato.
Ho detto anche che sono per l'ironia. Ma a volte si ha l'impressione che si sconfini verso la presa per il culo. Ripeto è solo una mia impressione.
Forse dipenderà dal fatto che mangio salsiccia tosconata senza accorgermene.

Islak, Islak............
Per farmi perdonare del tuo natale rovinato, sei invitata da me. Quindi mia ospite di diritto. Cosi mi aiuti a grattarmi i ............. Tranquilla che li trovi ancora. Il mannale è stato bravo. Ha fatto tranquillamente il suo dovere. E' già pronto per essere trasformato nella nuova specialità : salame della lommellina con "petta e porcu silanesa". Ho già registrato il marchio. Un sapore forte mischiato con uno delicato.
Dai Islak che per natale abbiamo il salame, pane e casu e binu a rasu.
Islak, Islak ........... ti aspetto.

DrpAdmSite
Offline
Last seen: 1 mese 1 settimana fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Melanzane volanti

sardapersempre ha scritto:

o la smetti o ti metto in castigo e dico a tua moglie di non farti più pasta e melanzane!

Veramente sono io il cuoco delle melanzane, l'ultima volta che l'ha fatta mia moglie si ha dimenticato il sale ed è volata via la pignatta dalla finestra.
Pennette e melanzane a dadini sono ancora intonacate alla facciata del nostro vicino!

ancu m'idan zega
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Lun, 20/02/2006 - 08:46
Quanto siete stronzi

Mi sembra che bodale tu badi un po troppo alla forma e poco alla sostanza. le parolacce sono parole.
è anche vero che chi è diplomatico prima di scrivere, legge e rilegge, diversamente da chi come me scrive di botto mettendoci tutta la verve ed il trasporto che ha, esclamazioni comprese, come le parolacce in questo caso.
quando dico mi sono rotta il cazzo, è chiaro che è una questione lessicale ma non sostanziale, visto che sono sprovvista di tale aggeggio. (se così fosse i miei problemi di minzione automobilistica sarebbero risolti!)

mi sono rotta francamente un pochino le palle con questo perbenismo da quattro soldi. volete abolire le parolacce?

ahahha non si può!! però ci sono i surrogati. merda ad esempio (bodà, c'è scritto merda, tappati il naso e gli occhi) la si potrebbe chiamare pupù no? per le altre parole mi viene un po più difficile
ma la cosa ancor più fastidiosa è questa distinzione tra uomo e donna!

Bodà, tua moglie/figlia/compagna/nonna/concubina/vicinadicasa/maestra/quellaconcuiuccidiilporco non dicono parolacce? e tu ne dici? che differenza c'è tra me e te, tra uomo e donna nel dire parolacce? è un tuo problema? non sta bene perchè le donne hanno la gonna e le unghie smaltate? la donna secondo te è volgare se dice le parolacce? per me la volgarità è altro.

ursul
Offline
Last seen: 8 anni 10 mesi fa
Iscritto: Ven, 05/05/2006 - 12:50
Quanto siete stronzi

Merda sinceramente è una parola dissonante e fastidiosa, non si tratta di nn dire parolacce o di essere perbenisti, secondo me, una parolaccia detta e una parolaccia scritta sono differenti, merda si legge merda e se io ripetessi merda all'infinito, mi diresti: "la smetti?"

merdamerdamerdamerdamerdamerda.............................
.......................................merdamerdamerda.

dai, mi sto infastidendo da solo mentre lo scrivo. Dai sì la smetto.

frinas
Offline
Last seen: 5 anni 5 mesi fa
Iscritto: Gio, 20/10/2005 - 16:18
a donz'unu s'arte sua...

ursul ha scritto:
e se io ripetessi deiezione solida all'infinito, mi diresti: "la smetti?"

No, fratello, il problema non sta lì; semmai c'è il rischio che se ti sente qualcuno (all'oscuro del simposio che si sta svolgendo su questo Forum) magari chiama il 118.... e ci ricoverano tutti con prescrizione di T.S.O. urgente e indifferibile :wink:

P.S. : ho provato ma la sostituzione del sostantivo utilizzato dalla mia amica Chimmy... non gira bene in bocca...; è un poco "cacofonico"...

L' Inno Del Corpo Sciolto Roberto Benigni
Artist: Roberto Benigni
Album: Other Songs Lyrics
Title: L' Inno Del Corpo Sciolto

E' questo è l'inno-o
del corpo sciolto
lo può cantare solo chi caca di molto
se vi stupite
la reazione è strana
perché cacare soprattutto è cosa umana.

Noi ci si svegliamo e dalla mattina
il corpo sogna sulla latrina
le membra posano
in mezzo all'orto
è questo l'inno, l'inno sì del corpo sciolto.

C'han detto vili
brutti e schifosi
ma son soltanto degli stitici gelosi
ma il corpo è lieto
lo sguardo è puro
noi siamo quelli che han cacato di sicuro.

Pulirsi il culo dà gioie infinite
con foglie di zucca di bietola o di vite
quindi cacate
perch'è dimostrato
ci si pulisce il culo dopo aver cacato.

Evviva i cessi
sian benedetti
evviva i bagni, le tualets e gabinetti
evviva i campi
da concimare
viva la merda
e chi ha voglia di cacare.

Il bello nostro è che ci si incazza parecchio
e ci si calma solo dopo averne fatta un secchio
la vogl'arreggere
per una stagione
e colla merda poi far la rivoluzione !

Pieni di merda andremo a lavorare
e tutt'a un tratto si fa quello che ci pare
e a chi ci dice, dice
te fa' questo o quello
noi gli cachiam addosso e lo riempiam fino al cervello

Non sono mai stato cosi' giocondo.
Viva la merda che ricopre tutto il mondo:
e' un mondo libero, un mondo squacchera,
perche' spillacchera di qua e di la'.
Cacone, merdone, stronzone, puzzone:
la merda che mi scappa si sparga su di te. :roll:

liberos, rispettados, uguales

(P. Mereu)

DrpAdmSite
Offline
Last seen: 1 mese 1 settimana fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Aboliamo le parolacce????

ancu m'idan zega ha scritto:
volete abolire le parolacce?
ahahha non si può!!

E invece si che si può, ma mi sembra che non sia la stessa cosa ;)

ursul
Offline
Last seen: 8 anni 10 mesi fa
Iscritto: Ven, 05/05/2006 - 12:50
Quanto siete stronzi

Quote:
L' Inno Del Corpo Sciolto Roberto Benigni

Beh, l'esempio cade a pennello... comunque benigni storpia con ccte invece di cacate, ccl invece di culo, proprio per rendere meno pecoreccio il brano; certo che le parolacce sono guascone, giuste e colorite però capisco pure chi dice "a me da fastidio leggere merda perchè trovo la parola fastidiosa".

E ripeto la parola nuda è nuda. dipende poi dal contesto.
Se tiri fuori benigni già si immagina un artista matto e gesticolante che rende "morbida" la parolaccia... se deandrè dice puttana pensi alla poesia che ci mette nel dirlo, però se lo dicesse Enzo Salvi sicuramente andresti a pensare quanto sia BBURINO il personaggio.

coglioni lo troveremo sul garzanti nei prossimi anni...

DrpAdmSite
Offline
Last seen: 1 mese 1 settimana fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Quanto siete stronzi

ursul ha scritto:
la parola nuda è nuda. dipende poi dal contesto.
Se tiri fuori benigni già si immagina un artista matto e gesticolante che rende "morbida" la parolaccia... se deandrè dice puttana pensi alla poesia

Mi permetto di ricordarvi che sul sito abbiamo un capolavoro insuperabile sull'argomento; convengo che noi non siamo lontanamente paragonabili a cotanti artisti, ma è anche vero che sterilizzando i nostri discorsi perdiamo un pò di poesia.

frinas
Offline
Last seen: 5 anni 5 mesi fa
Iscritto: Gio, 20/10/2005 - 16:18
L'Admin ha preso il Mastrolindo!! olio di gomito e..

admdortos ha scritto:
ancu m'idan zega ha scritto:
volete abolire le parolacce?
ahahha non si può!!

E invece si che si può, ma mi sembra che non sia la stessa cosa ;)

Admin!! ma hai fatto un corso accellerato sulla censura nel Web in Cina? o ti hanno fatto il lavaggio del cervello in 12 microlezioni da un minuti cad. Nicolò Pollari e Pio Pompa?
o sei stato anche a cena al Sushi Bar cun Litvinenko (bonanima) e Scaramella (.. che io quando ci penso mi nd'enit su risu... ..azz uno 007 che si chiama "Scaramella"... mi ricorda Gargamella e il grande Puffo!! non b'at seriedade in nudda in Italia! ma ve lo immaginate al posto di Sean Connery nel pronunciare la mitica frase: "Bond,... mi chiamo James Bond.. - " Scaramella..... my name's Scaramella..), comunque, torniamo a noi;
Faghemi Admin su santu piaghere de lassare su mundu comente l'as connottu, mierdas e culos compresi (ista a bier se il programmino le intercetta scritte così.... balla!!) ma da chi ti fornisci per queste utility? dalla Accenture del figlio di Pisanu??
Torra su mundu comente l'as connottu se no mi "iscancello" eh!
E ite, chie ch'est torradu... Mussolini? mettere il bavaglio ai conchidortos! boh boh!
E movedi puru mì..

liberos, rispettados, uguales

(P. Mereu)

frinas
Offline
Last seen: 5 anni 5 mesi fa
Iscritto: Gio, 20/10/2005 - 16:18
Quanto siete stronzi

ursul ha scritto:

E ripeto la parola nuda è nuda. dipende poi dal contesto.

eh, insomma... moderati anche tu con le parole eh...; siamo in fascia protetta e questi doppi sensi, insomma, occhio che i bambini ci guardano eh...

liberos, rispettados, uguales

(P. Mereu)

benennida
Ritratto di benennida
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Iscritto: Ven, 24/03/2006 - 21:13
Ma cale deiezione solida!

Cioè, facetemi capire: oh admy, non si possono più usare parolacce? Ma irvariande che sese? Gai no anda bene mì! Deiezione solida o liquida? Mi se puoi correggere mì! La cacca è sempre la cacca, o merda che dir si voglia! Poi ci prendono per zente pagu sana cun tottu custasa peraulasa "sofisticadasa"...
Faghimos sos serioso. Tando, se uso certi termini, diciamo forti, è appunto per rafforzare ciò che vogliamo dire... poi ogni cosa dipende dal contesto, dalla persona e da come si usano determinati termini... certo che siccome siamo persone che dall'asilo siamo uscite un pò di tempo fa, credo che siamo in grado di capire la portata dei nostri gesti, parole etc... Oh! Faghide a bonoso e tue admy... canzellamiche cussas peaulas "istranasa"!:D
Saluti

A volte non si ha abbastanza cuore

DrpAdmSite
Offline
Last seen: 1 mese 1 settimana fa
Iscritto: Mar, 18/10/2005 - 16:16
Finesse

ancu m'idan zega citando bodale ha scritto:

ma la cosa ancor più fastidiosa è questa distinzione tra uomo e donna!
Bodà, che differenza c'è tra me e te, tra uomo e donna nel dire parolacce? è un tuo problema? non sta bene perchè le donne hanno la gonna e le unghie smaltate? la donna secondo te è volgare se dice le parolacce? per me la volgarità è altro.

Già Bodà ci spieghi perché se non ti piace un certo frasario, tu ci delizi invitando slak a grattarti le gonadi?
Non è carino nei confronti di una signora/ina, arrazz'e finesa!

ps. deosoeslak
se proprio insiste, passa, che ti presto la burdizzo ;)

bodale
Offline
Last seen: 6 anni 6 mesi fa
Iscritto: Ven, 14/07/2006 - 22:28
E che cazzo, che palle che merda

Cazzo, che palle. Qua si è riunito il Gran consiglio di Guerra.
Sono nella merda.
Meno male che sono di stomaco forte.
Admdortos, Admdortos ………..
Ancu m’idan zega, Ancu m’iden zega, …………….
Frinas, Frinas ………………..
Scusate dimenticavo Benennida, Benennida ……….
Cazzo che palle.
E’ stata schierata l’artiglieria contraerea e la fanteria pesante.
Sono doppiamente nella merda.
E che cazzo e che palle.
Il plotone mortai ha cambiato coordinate di tiro? Dalla padania si spara ad alzo zero su bodale?
E che cazzo e che palle).
Sono triplamente nella merda. (Admdortos non cambiarmi le parolacce. Anzi le parole come dice ancu m’idan zega.
Propongo di cambiare il ritornello di quella famosa canzone:
Invece di parole, parole, parole ……. parole, parole, parole, si potrebbe dire ….. parolacce, parolacce, parolacce ……… parolacce, parolacce, parolacce …… cazzo come suona bene.
Ancu m’iden zega tu parli di forma e di sostanza?

Scusa ma se fai una torta, con i migliori ingredienti e non la guarnisci per bene dandogli un bel tocco estetico, cosa viene fuori? Una cagata.
Per te le parolacce sono parole?
Per me le parolacce sono parolacce.
Uno una volta mi ha confidato che la merda (o deiezione solida del buco del culo a volte però può essere anche liquida) più la giri e più puzza.
Poi per quanto riguarda l’essere diplomatico tu dici che uno prima di scrivere, legge e rilegge?
E tu cosa hai fatto prima di rispondere al mio intervento? Come diceva il buon totò, ma mi facci il piacere……..
Comunque leggere e rileggere può servire a capire meglio ciò che viene scritto. Perché alle volte basta poco per fraintendere.
Secondo me se la donna dice parolacce non è volgare. E’ priva di femminilità.
Poi secondo altri non so. Posso pensarla così? E che cazzo e che palle e che merda.
Per quanto la differenza tra me e te nel dire parolacce non ne vedo nessuna.
Ma parafrasando un vecchio detto “è brutto l’uomo ubriaco, ma la donna”

Admdortos, l’invito a Slak l’ho fatto per farmi perdonare di avergli rovinato il natale.
Anzi ha già accettata l’invito, senza che dovessi insistere, quindi il burdisso usalo per te.

P.S. Mi sono dimenticato. Ancu m’idan zega, il mannale o porco che dir si voglia, l’ho ammazato “conquelli” e non “conquella”.
Comunque domenica, per l’altro mannale, sei inviata anche tu così rallegri l’ambiente con la tua verve. Tranquilla che la merda e porcu la puliamo prima. Così sono in compagnia di “quellaconcuiuccidoilporco”. Cazzo dimenticavo di dirti che ti porti via lo spino.

Mi raccomando ora tutti a vedere Ballarò. Le risposte a domani.

Scusate. E che cazzo e che palle e che merda.

Admdortos, lascia le parole originali altrimenti mi rovini la cagata.

E che minchia e che palle e che m.e.r.d.a!

benennida
Ritratto di benennida
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Iscritto: Ven, 24/03/2006 - 21:13
Ah?

Oh, bodà, mi c'asa imbriagadu col tuo dire... ma la domanda nasce spontanea: ite? Oh che tu dici? :?
Saludos! :D

A volte non si ha abbastanza cuore

ancu m'idan zega
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Lun, 20/02/2006 - 08:46
Quanto siete stronzi

ancu m'idan zega ha scritto:

è anche vero che chi è diplomatico prima di scrivere, legge e rilegge, diversamente da chi come me scrive di botto mettendoci tutta la verve ed il trasporto che ha, esclamazioni comprese, come le parolacce in questo caso.

non per vanteria ma per far capire a bodale, che sicuramente ha letto di corsa, ciò che ho scritto che mi autocito.

ribadisci, bodale, sulla sostanza e sulla forma. io do molta più importanza alla sostanza che alla forma caro mio bodale, perchè la pupù è pupù anche se le metti sopra un bel fiocco rosso e una torta con i migliori ingredienti se fatta bene ma uscita un po maluccio sarà sempre buona!!

dai ampia prova di (post)modernismo dicendo che non vedi differenze tra uomo e donna ma citi detti antichi, superanti a mio avviso, parli di femminilità, quella esteriore sicuramente ma non entri nel merito di cosa sia per te la femminilità e che a mio avviso va ben oltre il dire le parolacce

poi, ultimo: merda o m.e.r.d.a., palle e minchia sono tutte parolacce..
non vedo differenza.

latranghicurza
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: Lun, 04/09/2006 - 17:14
Quanto siete stronzi

Secondo me PALLE e CACCA non sono parolacce...magari MINCHIA si...
Certo ammetto che anc' io uso molto certi francesismi e mi accorgo che non è proprio bellissimo e questo a prescindere che uno sia maschio o femmina...anzi credo di essere a volte più volgare di certi ragazzi...però è più forte di me: certe esclamazioni ormai fanno parte del mio lessico...
MEA CULPA MEA CULPA MEA GRANDISSIMA CULPA....
Insomma so propriu malefaeddada....puzzi puzzi...

Pagine

Accedi o registrati per inserire commenti.