Poveri possessori di Yacht over 14 metri...

2 contenuti / 0 new
Ultimo messaggio
frinas
Offline
Last seen: 4 anni 7 mesi fa
Iscritto: Gio, 20/10/2005 - 16:18
Poveri possessori di Yacht over 14 metri...

Beh... comente la ponimos? Com'è che da qualche giorno non si sentono più i pianti e il lacrimatoio di tutti quelli che ogni giorno da tre mesi in quà, a Videolina o su ogni pagina dell'Unione (e su metà dele pagine della Nuova...) levavano pianti ed appelli per la fuga dei poveri-ricchi diportisti con Yacht over 14 metri dai nostri porti e, dunque, dalla nostra amata (ma la amiamo davvero?) isola?
Non c'entrerà per caso quanto emerge dalla rilevazione di cui sotto? Se poi considerate che questi dati ufficiali, al ribasso, e riferiti al solo mese di Luglio, per Agosto saranno prevedibilmente da incrementare del 30/40% che ne deriva? Boh... vedete voi; poveri "ricchi-poveri...." che pena!

Quote:
L'Agenzia delle entrate: in aumento gli yacht in arrivo nell'isola
Sono cresciuti in modo anche consistente gli arrivi e le presenze nei porti della Sardegna delle imbarcazioni superiori a 14 metri: lo ha reso noto l’Agenzia regionale delle entrate, presentando i dati ufficiali (forniti dalle direzioni dei porti) per il 2007 e sino al luglio scorso, analizzati e raffrontati con il traffico degli anni precedenti. Eventuali cali di presenze in alcune strutture non sono attribuibili all’imposta introdotta dalla Regione con la Finanziaria 2005.
Turismo nauticoCAGLIARI, 21 AGOSTO 2007 - Un aumento anche consistente di arrivi e di presenze nei porti della Sardegna di unità da diporto superiori a 14 metri: sono i dati ufficiali resi noti oggi dall’Agenzia regionale delle entrate per il 2007 sino al luglio scorso, analizzati e raffrontati con il traffico degli anni precedenti. Sono dati parziali, ma fanno parte di questa prima rilevazione quelli relativi ai principali porti dell’isola, da Porto Cervo a Porto Rotondo a Villasimius. Il porto turistico di Villasimius, per esempio, ha registrato un evidente incremento (+30%) rispetto allo stesso mese dell’anno scorso: da 71 unità si è passati a 90.

La fonte delle informazioni fornite all’Agenzia regionale delle entrate è costituita dalle direzioni dei porti. Si evince dalle differenze a volte macroscopiche tra alcuni porti e la generalità delle strutture che la scarsa attrattività di alcuni di essi non è assolutamente riferibile all’imposta introdotta dalla Regione con la Finanziaria 2005 ma, molto più probabilmente, alle gestioni locali.

Dalle prime rilevazioni effettuate in conseguenza dei dati trasmessi dai gestori dei porti emerge il seguente quadro provvisorio delle presenze di unità da diporto superiori a 14 metri nelle strutture sarde. Si è riscontrato un incremento dei contratti annuali, proposti da alcuni gestori, al fine di evitare ai propri clienti il pagamento dell’imposta. Viene fornito anche il dato rilevato dai gestori dei campi boa (o campi d’ormeggio) che forniscono, comunque, un servizio al diportista.

Le rilevazioni sono ancora parziali in quanto alcuni porti non hanno ancora fornito i dati relativi al mese di luglio che, per quanto rilevato, sono in crescita rispetto al 2006. È da rimarcare, ancora, che i dati elaborati riguardano quanto comunicato dagli stessi porti e devono essere riscontrati con le rilevazioni effettuate dai funzionari dell’Agenzia regionale delle entrate e dal Corpo Forestale, che costantemente svolgono opera di informazione nelle strutture portuali, unitamente alla rilevazione delle barche in porto.

I dati elaborati riguardano, quindi, in assoluto le presenze segnalate, e per le strutture che hanno fornito elementi sia per il 2006 che per il 2007, un raffronto. Le rilevazioni riguardano le imbarcazioni superiori a 14 metri, per cui – soprattutto nei casi di incrementi più rilevanti – si può essere verificato un sensibile aumento di presenze di yacht superiori a 14 metri, a scapito di unità di minore dimensione.

toreddu
Offline
Last seen: 9 anni 1 mese fa
Iscritto: Dom, 17/06/2007 - 17:17
yacht

BELLA FRINAS FINALMENTE UNO KE LEGGE E RAGIONA HAI VISTO I DATI SUGLI YACHT E SUL ARRIVO DEI TURISTI IN GENERALE?
DICEVANO KE LA TASSA SUL LUSSO CI PORTAVA AL FALLIMENTO E CHE SORU AVREBBE CACCIATO I TURISTI.FINO A QUANTO RESTERANNO I VINCOLI DEL P.P.R. X LA SALVAGUARDIA DEL NOSTRO BELLISSIMO AMBIENTE NE VERRANNO ANCORA DI PIU :lol: :lol: :lol: :lol:

Accedi o registrati per inserire commenti.