Parco "Sa Rocchitta"

Pubblica in: 


 

La cava di Silanus è un mirabile esempio per le nuove generazioni di come ieri e oggi si sono gestite le risorse ambientali.

Prima è stata sventrata la montagna, creando uno scempio irreparabile.

Poi lo sperpero di denaro per la creazione di serre per rigogliose coltivazioni di inula viscosa.

Oggi è un squallido monumento celebrativo di incuria, incapacità e abbandono.

Domani ci sarà un grande costosissimo cantiere per la realizzazione del nulla.

In tutta l'area è possibile trovare rifiuti, rottami e macerie di tutti i tipi, tanto che nella zona sembra sia esplosa una bomba atomica

Alla cava si può comodamente accedere attraverso un varco nella recinzione nei pressi del cancello sud.

Buon' escursione!

Angelo Morittu e Nando Masala