Parnaso

Libero pensatoio per storie, leggende, racconti, poesie & .... balle varie.

Profumi di settembre (della mia Sardegna)

Ancora una volta,
tra il sole pungente e le nubi veloci,
sento,
il delicato profumo,
sfumato di fiori di mandorlo,
che attraverso i campi già nudi,
arriva al paese in fermento.
I tini ricolmi,
le botti in attesa.
Già vedo il colore, dorato ed ambrato,
già sento il sapore fino, sottile, caldo e vellutato.
Gradevole e beffardo...dolce e poi amaro.
E’ come godere,
di un suono,
di un blues,
che insinua il vocale,
e penetra il cuore.

Almina Madau

Forum: 

[Poesia] In onore de Orolìo

Sos Gosos de sant’Orolio

Supra de Madrone collocadu
In cussu tronu de onore
Sias nostru avvocadu
Nuraghe Orolio Imperatore

1.Ses maestosu, mannu e imponente
Ca immensa tenes s’itruttura
Chie ta fattu teniada arte pura
E dadu ti ada forma isplendente
Tottu poden biere certamente
Chi sese bellu che unu fiore

Sias su nostru avvocadu
Nuraghe Orolio Imperatore

Forum: 

Solo giochi di parole...Almina - Giovanni

Paura
Almina

Le finestre sono aperte.
Deboli luci e deboli soffi freschi
si insinuano nella mia stanza.
deboli rumori in lontananza.
Voci.
Guaiti e musica
grilli e auto.
E nel mio orecchio posato sul cuscino,
il battito del mio cuore.
E' una calda notte di giugno.
Una notte di preghiera,
di speranza
di attesa
di paura.
Vagano i pensieri,
deboli come luci, lontani come voci.
E' una notte della mia vita,
legata alla tua.

Forum: 

Ma il coccodrillo come fa???

...Parabappaparappappà!!! Dice una canzoncina per bimbi...
:lol: :lol: :lol: No non micche soe ammacchiada, o meglio non più di quello che gia sono...E cha a tavola con i miei amici brasiliani si parlava di coccodrilli...E abbiamo scoperto che i coccodrilli non sono mica pericolosi...sono solo PAUROSIIII!!! ( il mio amico mi guarda scrivere e mi dice ...E'Verdadeeee...E'la veritàaaa :lol: :lol: :lol: )...
Noi non ci avviciniamo per paura ma sono loro che hanno molta più paura di noi, come tante altre bestie feroci che attaccano per difesa, perchè spaventate...

Forum: 

Toni Manca

Paisà
Saludo a tie, cun sos de Silanos

Sa terra cara de dulches ammentos

Eo la penso in tottu sos momentos

Rivivind’issa sos tempos lontanos

E da sa terra de sos tulipanos

Chi naschene tra molinos a bentos

Cun sos piusu nobiles intentos

Bos penso sempre felizes e sanos

Eo mi la trampuzzo, ma sa musa

M’est faghinde signales de finire

Cun bonu grabbu mancari cunfusa

Cussos cunsizos tocca de sighire

Amigu meu caru tando iscusa

Forum: 

Delirio del giorno...

Ritratto di benennida

C'è nello scorrere del tempo una costante che avvolge le cose, i pensieri e tutto ciò che può sembrare insignificante diventa importante. Si tratta della percezione, della consapevolezza dell'esistenza che scioglie i pensieri e li anima, di visioni, di figure reali e concrete... E' bella questa sensazione...

No ragazzi, non sto delirando, anzi, questo è uno dei miei soliti deliri che a scadenze mi concedo e concedo a voi di farne parte...

Forum: 

cagnolino ucciso

Mi piacerebbe guardare in faccia quel coglione che ha ucciso, con del cibo avvelenato il cagnolino scodinzolante di via Berlinguer... Lo vorrei guardare in faccia per chiedergli cosa gli aveva fatto quella povera bestia... Ma l'idiozia non ha confini e probabilmente essendo un essere ignobile difficilmente riuscirebbe a rispondermi. Comunque, voglio ricordargli che in quella via giocano circa una ventina di bambini, alcuni dei quali molto piccoli, che potrebbero trovare per terra e mettere in bocca questi veleni.

Forum: 

[Quattromori] Posso fare una domanda ?

Ciao ... stamane quando ho acceso il forum ho notato una cosa che mi sembra strana per noi sardi ... il simbolo del forum ...
Come mai c'è ancora il simbolo dei quattromori bendati ? Da tanto tempo ormai è stata adottata la bandiera con i quattromori con la benda sulla fronte ... Lo so che una benda sugli occhi nel vessillo non significa averla anche nella realtà ...ma non so l'ho notato e l'ho voluto dire ....

Forum: 

Gastronomia...Silanese

Ci pensavo oggi mentre cucinavo le polpette al vino, commente las faghede mamma, a "sa silanesa" narad'issa, cioè polpette ( carne mac, sale, aglio, prezzemolo, pangrattato, uova) rosolate, senza impanarle però, poi coperte di vino ( bianco o rosso, su chi che tenidese) e messe sul fuoco. Tempi di cottura? Donzi tantu assazzadene calicuna, gai boch'imbriagades prima de bor sezzere a pappare... :lol: :lol: :lol:

Forum: 

Pagine